p_dSabato 30 e domenica 31 maggio scorso, per molti allievi e insegnanti della nostra Scuola, non sono stati certamente dei giorni qualsiasi! Il nostro Maestro e Caposcuola, ShiGong Luigi Guidotti, dopo tanti anni di studio, tutti spesi nel Kung-Fu Tradizionale Cinese, ci ha stupito ancora con la sua grande energia e i suoi innovativi progetti. Possiamo sicuramente dire; che dopo quasi un cinquantennio e come naturale evoluzione del suo Kung-Fu, aiutato anche dalle nostre pressanti richieste di allievi, ha ideato un programma di studio innovativo, che nulla ha a che vedere con quanto in circolazione oggi, e che riguarda l’approfondimento della Difesa Personale. Prima dello Stage, il Maestro, ci ha spiegato i suoi obiettivi e l’ambizioso programma che si tradurrà in pratica nel prossimo futuro.

Il mondo è pieno di corsi che promettono una “totale”… “efficace”… a volte “definitiva” difesa personale, ma che si basano esclusivamente su aggressività e sulla cattiveria di chi li utilizza. Senza stare qui a discutere sulla loro validità o meno, possiamo sicuramente affermare che quello che è stato iniziato l’ultimo weekend di maggio, presso il nostro Centro Nazionale, non ha nulla a che vedere con quanto in circolazione oggi! Eppure… ne abbiamo viste tante. Non possiamo spiegare molto riguardo questo progetto… non abbiamo ancora il permesso di farlo, poiché il nostro ShiGong è stato categorico! Ne parlerà ampiamente lui a tempo debito. Nel frattempo, chi ha avuto la fortuna di partecipare a questo primo incontro, è tornato a casa entusiasta, iniziando a contare i giorni che lo separano dal prossimo appuntamento! In questo grande disegno, opera del nostro Caposcuola, prenderà vita un nuovo grande settore nella nostra realtà, che prenderà sempre più piede all’interno della Scuola, affiancandosi ai già collaudati corsi, che nel corso degli anni, ne hanno decretato il successo. Alla base di tutto ciò? Naturalmente, la grande esperienza del nostro Maestro, che affonda come una solida radice, in molti anni di studio diretto sul campo!

Durante lo stage, ShiGong Guidotti, è sempre stato molto attento, esauriente nelle spiegazioni, soprattutto perché nessuno doveva farsi male e il tempo di studio è andato ben oltre il previsto, poiché il nostro Caposcuola, non guarda mai l’orologio! Lui si prefigge una meta e puntualmente… raggiunge il suo obiettivo (con nostra soddisfazione), anche se dovesse insegnare ad oltranza. Vorremmo dirvi di più, ma ci limiteremo a ribadire, che tutto si è svolto ai massimi livelli e alla fine, nonostante la stanchezza, ciò che ha preso il sopravvento è stata la soddisfazione… quella profonda sensazione che nasce da dentro e che si dipinge sui volti di tutti i partecipanti, quando tutti sono appagati; nonostante la fatica.

E’ tempo di crescita, anche in questa direzione e siamo certi, che con l’impegno congiunto del Maestro Guidotti e il nostro, potremmo incamminarci sempre più avanti, e fare esperienza, senza dover ricorrere a tutte quelle pseudo-modernità del combattimento, che magari sono il frutto di un “copia e incolla”, derivante dallo studio superficiale, di un qualcosa che una volta si chiamava Arte Marziale Tradizionale!

torna alla pagina NEWS

ULTIMI POST

La Prima Volta in Puglia del Maestro GUIDOTTI

“La vita è bella perché è varia”. Il bello della nostra esistenza è proprio questo; essa è mutevole e il cambiamento è sempre dietro l’angolo, imprevedibile, inaspettato e improvviso. A volte accadono cose [...]