Scuola di AUTODIFESA; la nostra REALTA’!

//Scuola di AUTODIFESA; la nostra REALTA’!

sdaAnche questo fine mese, il Centro Nazionale è stato “preso d’assalto” per le consuete lezioni di approfondimento e perfezionamento. Su tutti, riscuote grande successo, l’innovativo sistema di difesa personale, messo a punto appositamente per noi, dal nostro Caposcuola, ShiGong Luigi GUIDOTTI. Tutti i partecipanti, ne sono entusiasti e il Maestro, come sempre è pieno di consigli e porta alla luce dettagli e particolarità che rendono la nostra Scuola di Autodifesa un’esperienza unica nel suo genere.

Il Corso, sotto l’egida del KuDeYiShuYuan, l’Istituto di Ricerca e Studio, voluto fortemente dal Maestro GUIDOTTI, analizza e approfondisce tutti i vari aspetti del Kung-Fu tradizionale cinese! Non è riservato a tutti e non si può spiegare… bisogna provarlo! La concretezza, i fatti; sono essenziali in questo studio, ed è questo, ciò che ci ripete sempre il Maestro Guidotti. Come dice lui, ogni difficoltà deve essere affrontata con intelligenza e determinazione e la mente deve essere impegnata non a ricordare una tecnica, ma… (questo non possiamo rivelarlo, pertanto saremo vaghi) ad altro .

Ci piace questa cosa… questo piccolo segreto, che ci viene tramandato e che il nostro ShiGong, ci ripete ad ogni lezione, come un “mantra”! Egli continua a lavorare, lontano dai “riflettori” su di noi; non gli interessa la pubblicità, il clamore sulla sua persona o la fama. Egli, continua a selezionare i suoi allievi, rifiutando quelli non idonei… perché il Kung-Fu, quello vero, non può essere trasmesso a chi non ne ha le capacità (e non ci riferiamo certo alle doti atletiche di un eventuale praticante). La selezione che il Maestro ha sempre operato, nella scelta dei suoi allievi, è sempre stata di carattere morale ed è per questo, che molti nel tempo, non possedendo questa caratteristica, sono stati invitati a lasciare la Scuola, anche se la storia che raccontano è diversa… se ne potrebbe parlare di persona!

AutodifesaIl Kung-Fu, non è per tutti, occorre molta passione, spesso costanza e soprattutto una grandissima dose di umiltà! Quest’ultima è purtroppo, una dote molto carente nell’uomo moderno; ma è forse la caratteristica più importante e se nel tempo, si vuole diventare dei veri Maestri è necessaria!

Oggi per lo più, gli insegnanti, non sono Maestri, ma solo degli “allenatori tecnici”; dei coach. La vera maestria è un’altra cosa e per raggiungerla, occorre tempo… molto tempo! E’ importante vivere la propria esistenza in modo diverso; con regole, comportamento e filosofia d’altri tempi, che certa gente oggi, non può permettersi.

Tutto ciò, traspare dai movimenti del nostro Maestro! La sua abilità, quella vera, va ricercata in profondità, con pazienza, nel tempo! Essa traspare appena in superficie… quando si muove; quando parla e tutto ciò che dice o esegue… sembra facile. Quando poi, proviamo a ripetere, il movimento, con quella stessa intensità, comprendiamo che spesso è fuori dalla nostra portata e allora possiamo capire, cosa dovrebbe esserci dietro!

Come il Maestro stesso ha ripetuto: “il segreto è nella… ” (neanche questo possiamo rivelarlo)

Concludiamo con un saluto, rivolto a tutti coloro che partecipano a questa innovativa esperienza! Appuntamento al prossimo mese, ricordando le ultime parole del nostro Maestro: “Chi sa non parla… chi parla, non sa”!

torna alla pagina NEWS

ULTIMI POST

La Prima Volta in Puglia del Maestro GUIDOTTI

“La vita è bella perché è varia”. Il bello della nostra esistenza è proprio questo; essa è mutevole e il cambiamento è sempre dietro l’angolo, imprevedibile, inaspettato e improvviso. A volte accadono cose [...]

By |2016-10-26T12:24:20+00:00Giugno 29th, 2015|
Content Protected