Uscire dagli schemi per eseguire lo “Schema Perfetto”

//Uscire dagli schemi per eseguire lo “Schema Perfetto”

fab3Ho assistito a un’esibizione, quella di Fabriano (AN) il 22 novembre scorso, dove ho visto i miei allievi perseguire lo “schema perfetto”.

Poche volte, nella mia lunga esperienza nel Kung-Fu tradizionale cinese, ho potuto avere la gioia di partecipare ed essere testimone di qualcosa del genere; un’esibizione dove Armonia, Passione, Energia e Amicizia, sono stati i principali e indiscussi protagonisti.

L’Armonia e la Passione dipinte sul volto dei ragazzi e delle ragazze, grandi e piccoli praticanti che hanno regalato un po’ della loro energia al numeroso pubblico intervenuto per l’importante evento. Allievi giovani, seppur piccoli, allo stesso livello dei più grandi, per la loro determinazione e allieve che nulla hanno da invidiare nella pratica ai loro colleghi, praticanti maschi.

IMG_5590Armonia ed Equilibrio nelle movenze degli stili interni, Forza e Determinazione nei movimenti degli stili esterni. Oggi, dopo tanti anni di insegnamento, grazie all’impegno e alla dedizione per l’Arte Marziale di questi ragazzi, coltivo dentro di me un piccolo barlume di speranza e penso che qualcuno di loro, un giorno non troppo lontano, possa portare avanti con onore quanto è stato loro insegnato.

Ringrazio gli insegnanti Riccardo Spitoni e Bruno Mezzopera, che hanno ospitato tutti noi e sono stati in “prima linea” nella realizzazione dell’evento, insieme a tutta la nostra Scuola di Fabriano. Un particolare pensiero al Direttore del Centro Commerciale “Il Gentile” dott. Stefano Latini e al direttore del “Movieland” multisala Gianluca Chiodi, che hanno avuto nei confronti della mia persona, parole molto significative che mi hanno toccato profondamente.

IMG_5665Un ringraziamento anche alla presentatrice della manifestazione Lara Gentilucci (conduttrice anche del programma “Giromarcando” su TV Centro Marche) che ha saputo centrare in pieno il senso della nostra manifestazione, spaziando coerentemente fra una spiegazione e l’altra, degli esercizi eseguiti dai vari partecipanti. Infine, grazie anche all’operatore video Domenico Nicoletta, le sue riprese hanno esaltato il nostro lavoro come meritava.

Ho lasciato per ultimi gli allievi, gli istruttori e i maestri partecipanti, venuti da vicino e da lontano (Viareggio, Empoli); a tutti voi mi sento di dire “Grazie veramente!”. Un Maestro come me, a questo punto della sua vita, non desidera altro che vedere la “sua Famiglia” crescere e credetemi, se vi dico che domenica scorsa, io ho potuto assistere con orgoglio a “tutto il vostro andare avanti”, con onore, umiltà e soprattutto con vera amicizia.

Grazie di cuore a tutti!

torna alla pagina NEWS

ULTIMI POST

La Prima Volta in Puglia del Maestro GUIDOTTI

“La vita è bella perché è varia”. Il bello della nostra esistenza è proprio questo; essa è mutevole e il cambiamento è sempre dietro l’angolo, imprevedibile, inaspettato e improvviso. A volte accadono cose [...]

Il “vanto” dell’aver conosciuto…

Chiunque può redigere il proprio curriculum falsandone i contenuti, dato che oggi è una pratica comune ed è utilizzata molto più di quanto si creda. Francamente non ci interessa la veridicità o meno [...]

“Arti Marziali” e Bullismo…

L’avvento del degrado non è sicuramente un’opzione, inevitabilmente arriva nel tempo, lentamente, inesorabilmente. L’essere umano per sua natura è volubile, superficiale e spesso portato a seguire le mode. Il non arrivare fino in [...]

By |2016-10-23T08:44:54+00:00Novembre 26th, 2015|
Content Protected